San Marino Oggi. Il ricercatore Davide Forcellini: ‘Deluso dal mio paese, il mio futuro in California o a Sidney’

Andrea Lattanzi – San Marino Oggi: “Penso tuttora che l’università sia un sistema malato fatto di corte, cortigiani e sammarinesi sguatteri” / “Il mio futuro in California o a Sidney” / Il ricercatore Davide Forcellini: “Molto deluso a livello personale dal mio Paese”

Tempo fa ha affermato in un’altra intervista che l’università è un sistema malato fatto di corte, cortigiani e sammarinesi nel ruolo di sguatteri. Lo pensa tuttora o ha cambiato opinione?

“L’università potrebbe e dovrebbe fare qualcosa di più perché purtroppo la percezione del cittadino sammarinese sulla potenzialità dell’ateneo non è tanto alta. I cittadini pensano che l’università sia governata da baroni, una sorta di sistema malato composto da corte, cortigiani e sammarinesi sguatteri e non hanno tutti i torti dato che fino a poco tempo fa c’erano concorsi preassegnati legati ad amicizie e professori che non pensavano al bene di San Marino. C’è stato un cambio di vertici di recente che considero giusto, ho fiducia nella prossima legge quadro sull’università perchè potrebbe portare finalmente un po’ di ordine all’ateneo eliminando vari disequilibri”.

Cosa dovrebbe fare l’attuale governo per risolvere i vari problemi che tormentano la nostra Repubblica? Le piacerebbe di nuovo scendere in campo per il bene dei cittadini?

“Secondo me la politica dovrebbe ascoltare, prendere appunti e studiare le soluzioni, almeno io farei così. Attualmente non vedo questo approccio da parte della classe dirigente. (…) Il mio Paese mi ha molto deluso a livello personale, soprattutto quando il governo ha approvato una delibera dove hanno rinnovato 8 posti da ricercatore agli italiani senza un concorso in cui potevamo partecipare anche noi sammarinesi. (…)

 


 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy