San Marino Oggi: intercettazioni illegali

Franco Cavalli di San Marino Oggi titola: Intercettazioni illegali? La questione approda in congresso di Stato / Alcuni gendarmi avrebbero riferito dei loro sospetti direttamente a un membro di governo, ma al momento non ci sono riscontri

Di microspie, cimici e intercettazioni varie, la recente
storia sammarinese sembra non farsi mancare niente.Da quelle ritrovate nella
sede della Dc fino a quelle in Carisp passando per una segreteria di Stato. Ed
ora la questione torna di nuovo alla ribalta. Nelle settimane passate, infatti,
ci sarebbe stata una segnalazione di possibili intercettazioni illegali, anche
di conversazioni telefoniche, direttamente in congresso di Stato. A riferire di
tale possibile eventualità, un segretario di Stato contattato da tre gendarmi
che gli avrebbero espresso i loro sospetti al riguardo. 

Intanto quel che è certo è che San Marino dovrà dotarsi presto
della struttura per poter eseguire ogni tipo di intercettazione, in quanto
richiesta dal Moneyval proprio per contrastare riciclaggio e finanziamento del
terrorismo. E in vista della prossima visita San Marino vorrebbe farsi trovare completamente
a posto anche su questo aspetto che ancora non è completo.

Guarda le previsioni meteo di N. Montebelli      

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy