San Marino. Pallacanestro Titano Under 14 sbanca Verucchio: sconfitti i Villanova Tigers

SAN MARINO. Dopo aver ceduto il passo contro Misano (27-60 il finale al Multieventi), in trasferta a Morciano (68-56) e nel match casalingo contro Cattolica (45-65 il risultato), la Pallacanestro Titano Under 14 ha superato a domicilio i Villanova Tigers con il punteggio di 40-59. E’ il terzo successo stagionale nel girone H del Campionato Regionale per l’Asset Banca. 

L’allenatore sammarinese Stefano Rossini ripercorre le sfide: “Contro Misano – ricorda – decisamente sbagliato l’approccio, un passo indietro rispetto le ultime uscite; dopo la sosta non è stato comunque facile, abbiamo potuto lavorare poco durante le feste natalizie. Non è stato un periodo facile viste la vacanze e fattori vari non imputabili ai ragazzi. 

Poi abbiamo iniziato il girone di ritorno e sono rimasto abbastanza soddisfatto delle prove disputate a Morciano e contro Cattolica, abbiamo perso ma rimanendo in partita con un atteggiamento migliore; la ripresa del lavoro settimanale al meglio si è fatta sentire. 

A Morciano ci siamo presentati in otto a causa infortuni e influenza, ma bravi i ragazzi a lottare e tenere fino alla fine nonostante i problemi di falli. Contro Cattolica all’andata avevamo perso di sessanta, al ritorno il risultato non è stato mai in discussione, ma, a parte un passaggio a vuoto nel secondo quarto, abbiamo chiuso a -6 il primo parziale, pareggiato il terzo e vinto il quarto. Ragazzi quindi in crescita”. 

Le buone cose fatte vedere nelle due sfide precedenti, hanno portato alla vittoria a Villa Verucchio: “All’andata avevamo perso un pò a sorpresa – conclude Rossini – forse preso l’impegno sottogamba e una volta arrivati al finale punto a punto, ci siamo impauriti ed è arrivata una sconfitta. In questa ultima sfida siamo stati sempre avanti nel punteggio, con break decisivo nel quarto periodo, anche grazie al controllo dei tabelloni; sono arrivate segnature a campo aperto che molte volte sbagliamo, questa volta i ragazzi hanno concretizzato al meglio.

La vittoria è arrivata col contributo di tutti, minuti importanti per ogni giocatore a disposizione e con il match in equilibrio tutti si sono dati da fare, dimostrando di poter tenere il campo. Qualche segnale si vede, dobbiamo trovare costanza; rendimento un pò altalenante a quattordici anni ci può stare, ma adesso tutti vengono in palestra costantemente e si vede in partita”. 

Dopo un turno di riposo, prossimi appuntamenti per l’Asset Banca Under 14 validi per la quinta e sesta giornata di ritorno: domenica 22 sul campo del Cesena 2005 (inizio ore 22); sabato 28 si giocherà al Multieventi contro il Santarcangelo B (palla a due alle ore 15).

Comunicato Stampa Pallacanestro Titano

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy