San Marino. Partito Socialista: “Confermrmiamo l’impegno politico al confronto”

Il Partito Socialista non intende porsi quale semplice antagonista politico, ma ricorda che l’opposizione aveva già da tempo segnalato delle gravi anomalie che furono superficialmente liquidate dalla maggioranza come l’ennesima “bufala”. Durante il dibattito consigliare, una parte della maggioranza ha finalmente mostrato senso critico, nonostante il comunicato di Adesso.sm del 20 ottobre 2017 non lasci intravvedere ancora speranza. A tal proposito, il Partito Socialista si sarebbe invece aspettato un comunicato di ringraziamento per la caparbietà e la diligenza mostrata anzitempo. Ironia a parte, il Partito Socialista auspica che la componente responsabile della maggioranza appoggi la proposta dell’opposizione di istituire una commissione di inchiesta d’urgenza.

Per quale motivo la maggioranza si definisce l’emblema della trasparenza nonostante faccia l’opposto alla prova dei fatti? Sembra che le dinamiche politiche rinnovate sulle modalità di gestione della cosa pubblica siano sempre le stesse; ricordano il senso della società di Giuseppe Tomasi autore del Gattopardo: “Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi” o perlomeno lo si dia d’intendere.

A prescindere dalle eventuali responsabilità giudiziarie , il Partito Socialista ritiene fondamentale appurare il grado di conoscenza del governo su fatti di attualità che sono inaccettabili in un contesto economico e sociale i cui sacrifici che i cittadini dovranno sostenere – come peraltro goffamente preannunciati dalla maggioranza – presuppongono che almeno la politica sia al disopra di ogni sospetto. Il Partito Socialista intende ancora una volta confermare il proprio impegno politico al confronto da forza di opposizione, considerato tuttavia che anche la semplice interlocuzione dovrà essere conseguente alla verifica di eventuali responsabilità politiche sui recenti fatti.

 

Ufficio Stampa del Partito Socialista

San Marino il 21.10.2017

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy