San Marino. Pieni diritti agli emigrati, Movimento per San Marino

Movimento
Per San Marino
si schiera a favore del pieno riconoscimento di tutti i diritti ai cittadini emigrati: alla pari dei cittadini residenti. 

Il movimento Per San Marino non è stato ammesso alla riunione della Consulta e gli è stato impedito di esprimere davanti ai concittadini la sua ferma protesta contro la discriminazione che subiscono i residenti all’estero in netto contrasto con la Carta dei Diritti. Manifesta quindi pubblicamente la sua solidarietà ai concittadini sammarinesi residenti all’estero, impegnandosi a sostenere la parità dei diritti.

Vedi comunicato stampa, Per San Marino

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy