San Marino. Psd e SU: confronto aperto sul futuro del Tavolo Riformista

Ieri si sono incontrate le delegazioni del Psd e di SU per un confronto aperto sul futuro del Tavolo Riformista. I due partiti -recita il comunicato congiunto- hanno convenuto sulla necessità di lavorare insieme per l’aggregazione della sinistra riformista sammarinese, con l’intento di superarne la frammentazione e semplificare il quadro politico, come scaturito dalle deliberazioni dei due rispettivi congressi.

Il Tavolo riformista, già avviato da alcuni mesi, sarà in questo senso un valido strumento di confronto e di elaborazione politica, quindi andrà rilanciato e potenziato. Ci sono temi urgentissimi da ripensare per il presente, nel rispetto dei ruoli che ognuno al momento ricopre, e temi fondanti per una visione futura del Paese. Il confronto è un passaggio indispensabile per verificare se l’orizzonte è comune. Una collaborazione inclusiva, che non guarda alle sigle ma ai contenuti, aperta al contributo di gruppi e persone che credono in una prospettiva riformista e democratica per il nostro Paese, una collaborazione non contro qualcuno, ma per il Paese. [c.s]

Psd e SU

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy