San Marino. Rapporto Fitch, Ps: ‘Il Psd difende l’indifendibile’

‘Ha provocato imbarazzate ed imbarazzanti risposte’ la denuncia del Partito Socialista sulla presunta intenzione di occultamento da parte del Governo in relazione al rapporto Fitch. Il PSD– scrive il Ps in una nota -si è distinto ‘per aver addirittura collegato la nostra denuncia all’uscita dal tavolo riformista, nel tentativo di difendere l’indifendibile’.

Addirittura, il PSD dimostra non poca confusione, in quanto sostengono nel loro comunicato la “segretezza di un documento  pubblico.

Ci domandiamo: come può un documento pubblico essere sottoposto a segretezza? La verità è molto più semplice: il Governo e la maggioranza hanno tenuto nascosto  il rapporto della agenzia di rating , fatto molto grave ed il Partito Socialista lo ha denunciato pubblicamente perché è giusto che i cittadini sammarinesi sappiano esattamente come stanno le cose e traggano le loro conclusioni. [c.s.]

Leggi anche:

Rating Fitch: il Congresso di Stato respinge le accuse del PS

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy