San Marino. Repubblica Futura e la “giustizia 2.0”

Di notte succedono cose strane a Palazzo, soprattutto ora che i lavori istituzionali si svolgono nell’edificio in cui aveva sede un casinò.

Può accadere infatti che i numeri che escono alla roulette non siano quelli desiderati dai giocatori e i croupier si trovino imbarazzati a comunicare l’esito di una votazione andata decisamente storta.
 
Apprezziamo la calma olimpica del Segretario di Stato per la Giustizia nel commentare l’avvenuto, lanciando già il nuovo mantra “riprova sarai più fortunato”, spiegando come i lavori e il comma siano ancora aperti. Come a dire: “questa volta è andata così, la prossima vedremo”.
Così come appare pietoso il tentativo di mettere i cerotti a una colossale figuraccia che governo e maggioranza, forti di numeri enormi, hanno rimediato.
 

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy