San Marino. Sismografo di Casole, registrata scossa di terremoto in Slovenia

Il sismografo di Casole (I.E.S.N.) ha registrato forte scossa di terremoto in Slovenia vicino al confine con il Friuli Venezia Giulia.

 

Magnitudo: 4.2

Ore: 02:50: 57 (ora locale 04:50:57)

Profondità: 7 km

Località:  80 km W di Lubiana, Slovenia; 2 km SW di Bovec, Slovenia

Dati Csem (che potrebbero essere stati successivamente modificati)

 

La scossa, con  epicentro a Plezzo (Slovenia), a 17 km dai comuni di Taipana e Pulfero (Udine), è stata avvertita distintamente in Friuli e Veneto. Al momento non si segnalano danni a persone e cose

 

Guarda, per l’aggiornamento, i sismogrammi in diretta registrati dal sismografo di Casole, Repubblica di San Marino

La I.E.S.N.. Rete Sismica Sperimentale Italiana. è un’organizzazione senza scopo di lucro, fondata sul volontariato personale dei propri membri, dedita allo studio dei fenomeni sismici ed al monitoraggio del territorio. Non percepisce contributi da enti e strutture pubbliche o da privati, si sostiene esclusivamente con il finanziamento personale dei soci i quali investono nelle attrezzature e nelle stazioni di rilevamento. La I.E.S.N. dal 1998 promuove ad ogni livello, con tutte le più opportune iniziative, la conoscenza della scienza sismologica e di quelle discipline ad esse collegate, anche nell’interesse della protezione civile. E’ dotata di uno statuto interno e di un’organizzazione pubblicamente nota e si avvale del contributo di chiunque sia seriamente interessato al settore in cui opera

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy