San Marino. Titano e Rimini, il distributore della discordia. L’informazione di San Marino

L’informazione di San Marino: I benzinai riminesi: “Concorrenza sleale da distributore San Marino” 

SAN MARINO. Che i prezzi esageratamente bassi
del benzinaio di Fiorina qualche
problemuccio lo avrebbero creato,
qualcuno lo aveva intuito. E puntuali
sono arrivare le proteste dei benzinai
riminesi che si dicono “Vittime dei
malviventi e della concorrenza sleale di
San Marino”. 

(…) Vige un trattato
bilaterale fra i due Stati fondato su un
patto di non concorrenza da parte della
Repubblica di San Marino in quanto i
carburanti vengono forniti dall’Italia;
chiaramente un differenziale tollerato
esiste in virtù del fatto che le accise
e l’Iva nel Titano sono più basse.
Vogliamo unirci alle istanze degli altri
benzinai sammarinesi che vivono sulla
loro pelle questa incredibile situazione.
(…)

Anche qualche anno fa qualcosa del genere. Attenzione a una frana che potrebbe tirare giù anche i tabacchi. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy