San Marino. Tutela Parco Rovereta e riqualificazione urbana: incontro con Ottavio Di Blasi

SAN MARINO. Il Comitato tutela zona parco Rovereta promuove un incontro con l’Architetto Ottavio Di Blasi che si terrà venerdì 6 maggio 2016 alle ore 21.00 presso la Sala Ex International di Borgo Maggiore. Al centro dell’incontro l’importanza della riqualificazione urbana.

Il Comitato tutela parco di Rovereta vuole approfondire, attraverso le esperienze del nostro ospite, il tema dell’adeguamento energetico, del consolidamento e restauro degli edifici pubblici, dei luoghi di aggregazione, della funzione del verde, dei processi partecipativi per coinvolgere nella riqualificazione gli abitanti stessi.                        

Ottavio Di Blasi:

Stretto collaboratore di Renzo Piano negli anni 80, è uno dei tutor che si occupano di guidare gli architetti del gruppo G124 (il gruppo di lavoro creato dall’architetto e senatore a vita Renzo Piano, che a questo progetto ha destinato il suo stipendio da parlamentare)

per i progetti di riqualificazione delle periferie.  Opera in molti paesi del mondo ed ha sempre pensato che fare architettura vuole dire trasformare il mondo per lasciarlo un po’ migliore di come fosse prima. Mettere l’uomo al centro di ogni scelta di progetto coniugando competenza tecnica ed emozione sono da sempre una costante del suo lavoro.

che cos’è il G124:

Nel gruppo G124 lavorano con contratto annuale sei giovani architetti (tre donne e tre uomini) che vengono pagati con lo stipendio parlamentare di Renzo Piano che è stato interamente destinato a questo progetto.  Ogni anno i sei architetti verranno sostituiti da altri sei selezionati attraverso un apposito bando. A coordinare il lavoro, oltre allo stesso senatore, ci sono i tutor (tra cui appunto anche Di Blasi) : architetti, ingegneri, sociologi e psicologi scelti personalmente da Renzo Piano che, volontariamente e senza percepire alcun stipendio, si occupano di seguire i progetti sviluppati dai sei giovani. La cui formazione è un progetto in se stesso. Il gruppo G124 lavora su diversi temi che riguardano le periferie: l’adeguamento energetico, il consolidamento e il restauro degli edifici pubblici, i luoghi d’aggregazione, la funzione del verde, il trasporto pubblico e i processi partecipativi per coinvolgere gli abitanti nella riqualificazione del quartiere dove vivono. Così che ogni cittadino possa contribuire a rendere più bella la polis che sarà.

Comunicato Stampa

Comitato tutela zona parco Rovereta 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy