San Marino. Ubriaco in discoteca, falso allarme coma etilico

San Marino Oggi: Ubriaco in disco, si teme il coma etilico ma è falso allarme: torna a casa coi suoi

Ubriaco in disco: intervengono i gendarmi.
È successo sabato notte alla “Scala” di Gualdicciolo: da lì,
alle 2.30 circa, è partito l’allarme alla centrale operativa dei
militari per un “codice blu”, ossia un codice sanitario di forte
gravità. Immediato l’intervento dei gendarmi e dei sanitari
del 118: sul posto hanno trovato un 19enne residente a
San Leo in stato d’incoscienza. “Ha bevuto troppo”, dicono.
Il giovane viene quindi caricato in ambulanza e portato al
Pronto soccorso. Ma lì, i medici non hanno avuto bisogno
di sottoporlo all’alcol test. Il giovane si era infatti risvegliato
da solo dal sonno ebbro. Gli specialisti hanno quindi
dichiarato le sue condizioni non gravi: nessun rischio di
coma etilico, come si pensava in un primo momento.

OGGI I GIORNALI PARLANO
DI

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy