San Marino. UCS avverte: “attenzione a possibili truffe per multe in territorio italiano”

“Ci sono giunte innumerevoli segnalazioni di cittadini sammarinesi a cui sono arrivate multe per infrazioni stradali in Italia, prevalentemente su Bologna per transito in zone a traffico limitato”.

Lo segnala l’Unione Consumatori Sammarinesi, aggiungendo: “Sono richieste di pagamento inviate per posta ordinaria, e non per raccomandata, con francobollo svizzero o olandese e senza nessun bollettino di pagamento, tutte inviate da uno studio legale di Firenze con delle coordinate bancarie su cui effettuare il pagamento, questo risulta alquanto strano.

Normalmente la contravvenzione è pagabile,prima di tutto se viene recapitata a casa con raccomandata, poi devono essere ben evidenti e chiare le generalità dell’intestatario del veicolo, alcune sanzioni di mezzi intestati a ditte sono arrivateelevate a nome della persona fisica proprietaria della società, e infine è pagabile se la Polizia Civile o il Tribunale di San Marino notificano con un timbro l’arrivo della multa entro 360 giorni dalla sua emissione.

L’iter anomalo adottato dallo studio di Firenze potrebbe far pensare ad una truffa o ad un mancato recepimento delle norme sammarinesi.

Abbiamo già comunicato la casistica al Segretario agli Esteri e domani ci interfacceremo col Comandante della Polizia Civile.

Unione Consumatori Sammarinesi è a disposizione presso i propri uffici, tutti i giorni, preferibilmente previo appuntamento, presidente@ucs.sm o 3371010198, per raccogliere le ulteriori segnalazioni e assistere i consumatori in questa vicenda poco chiara e nel frattempo di non pagare nulla finché non ci sarà chiarezza su queste multe”.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy