Sandro Gozi afferma: “nessuna comunicazione ufficiale” da Catanzaro

Sandro Gozi, parlamentare dell’Ulivo, tirato in ballo in merito al Comitato d’Affari o Loggia di San Marino su cui indaga Luigi De Magistris, Procuratore della Repubblica di Catanzaro, smentisce di essere iscritto nel libro degli indagati. Gozi dichiara: Apprendo con stupore le notizie che mi riguardano contenute in un articolo di Panorama, non avendo ricevuto alcuna comunicazione ufficiale da parte della Procura della Repubblica di Catanzaro, né avendo ancora ricevuto alcuna conferma che quanto riportato sia effettivamente vero.
Gozi esprime piena fiducia nella magistratura e ritiene che sarà dimostrata la sua totale ed assoluta estraneità, sia diretta che indiretta, ai fatti in questione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy