Santarcangelo: Gli esplode petardo in mano, salvato

(da “Il Corriere di Romagna”) Un 22enne della Valmarecchia è finito al pronto soccorso di Santarcangelo a causa di un grosso petardo che gli è esploso in mano.

A quanto pare, il petardo aveva la miccia troppo corta.

I medici del “Franchini” gli hanno salvato l’arto e il ragazzo sta meglio. Ma non è l’unico ad avere avuto una disavventura durante la notte di Halloween

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy