Scuole Padulli: sono senza parole

‘Sul problema delle tende nelle scuole dei Padulli rimango senza parole. Perché se i cittadini riescono forse a capire le difficoltà nella realizzazione di grandi opere pubbliche, non possono certo digerire il fatto che l’Amministrazione comunale non sia in grado, non dico di ristrutturare l’intero impianto scolastico comunale, ma di montare delle semplici tende (il cui costo peraltro è del tutto irrisorio) in una scuola. L’atteggiamento dell’Amministrazione è imperdonabile: le tende vanno montate!’.

Ad affermarlo è il Consigliere regionale Marco Lombardi in una nota che non risparmia critiche ad una Amministrazione ‘che ancora una volta, l’ennesima, si dimostra sorda alle istanze ed ai bisogni dei propri cittadini’.

‘Se questo è il modello di amministrazione che l’Assessore Vitali vuole esportare in Provincia – chiosa Lombardi – allora i riminesi hanno poco da stare tranquilli’.
‘La mia idea di amministrazione è completamente diversa: certo non ho la bacchetta magica per poter realizzare dall’oggi al domani grandi opere, strade, ponti e scuole nuove ma su questioni tanto importanti per i nostri ragazzi e cittadini e poco impegnative per l’Amministrazione, come le tende in una scuola, non esiterei un solo attimo a costo di doverle montare personalmente!’.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy