Sindacati per i terremotati

La CSU ha deciso di fornire il proprio aiuto alle popolazioni colpite dal violento terremoto che ha colpito l’Abruzzo, sia attraverso una propria sottoscrizione, sia invitando tutti i lavoratori e i cittadini a compiere un gesto di solidarietà verso le vittime di questo tragico evento.

In tal senso, tra le altre cose, la CSU ha preso contatti con le Segreterie Generali delle Confederazioni Italiane della regione Abruzzo, per verificare le iniziative di solidarietà e di soccorso che – anche sul versante sindacale – verranno intraprese per alleviare le sofferenze delle tante persone colpite dalla furia del terremoto.

Quando le iniziative specifiche saranno definite, daremo la più ampia informazione pubblica circa le modalità operative per contribuire alla realizzazione di tali iniziative di solidarietà.

Ricordiamo che la CSU anche in passato, quando si sono verificati eventi catastrofici analoghi, come il terremoto che ha colpito l’area umbro-marchigiana, è intervenuta direttamente nella città di Fabriano, ricostruendo un’ala della casa di riposo e acquistando un elevatore per il trasporto degli anziani ospiti della struttura.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy