Tasso alcolico superiore di tre volte il limite consentito: ucraino 19enne si schianta con la sua macchina contro tre vetture. Tutti illesi. Patente ritirata

Il limite è di 0,50: il giovane ucraino che sabato notte a distrutto tre auto parcheggiate in via Bastioni, piombando a tutta velocità con la sua Alfa Romeo, aveva nel sangue un tasso alcolico di 1.72, oltre tre volte il consentito.
L’incidente è avvenuto attorno alle 4 di domenica mattina. A bordo con il giovane c’erano due amici. L’auto è scivolata sull’asfalto bagnato dalla pioggia e ha centrato con uno schianto tre auto parcheggiate, una Opel Tigra, una Smart e una Peugeot. I giovani sono stati prontamente trasportati al pronto soccorso, ma non avevano ferite preoccupanti. Patente ritirata immediatamente. L’auto era intestata alla madre, come scrive il Carlino, per cui non gli è stata ritirata.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy