Terremoto: oltre 100 le vittime accertate in Abruzzo, 50mila gli sfollati. Da Rimini la prima cucina da campo

La colonna della Protezione Civile di Rimini è partita alle 16.00 e sempre da Rimini è arrivata anche la prima cucina da campo, ma a
Bologna ce n’e’ una che puo’ servire 900 persone, che partira’
nei prossimi giorni assieme ai bagni e al tendone-refettorio.
Tanti gli aiuti dall’Emilia Romagna vereso l’Abruzzo, colpito dal terremoto che ha solo sfiorato Rimini ieri sera alle 22.20. Tragico il bilancio delle vittime: oltre 100 i morti e 50mila gli sfollati in tutto l’Abruzzo, a causa della scossa di grado 5,8 della scala Richter. 1500 i feriti, secondo le prime stime della Protezione civile.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy