Titola un giornale: ‘il governo bluff-socialista presentato ai Reggenti’

Il governo bluff è diventato ufficialmente realtà nel pomeriggio di ieri‘ si legge su La Tribuna Sammarinese, in riferimento al nuovo governo della Repubblica di San Marino, presentato ieri agli Ecc.mi Capitani Reggenti Rosa Zafferani e Federico Pedini Amati e

formato da Partito dei Socialisti e dei Democratici, Sinistra Unita, Democratici di Centro e Sammarinesi per la Libertà.

Il governo è formato da soli sette membri del Congresso di Stato, anziché dieci e ha una maggioranza molto risicata.

.
La Tribuna scrive che è ‘un governo targato socialista, visto che su sette segretari di Stato ben quattro appartengono all’ex Ps. Per la componente dei Democratici un nuovo drastico ridimensionamento (solo un segretario), preludio di una ormai prossima sparizione e definitivo assorbimento nella componente socialista, vera padrona del partito e del governo. E del Paese verrebbe da aggiungere ….

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy