Tribunale di San Marino, verso l’elezione del dirigente

Il magistrato dirigente del Tribunale della Repubblica di San Marino, dott.ssa Valeria Pierfelici, continua a svolgere il suo ruolo ‘in prorogatio’ cioè in attesa che si proceda ad una nuova nomina. Nomina che spetta al Consiglio giudiziario.

Augusto Casali , Segretario di Stato alla Giustizia, a una domanda in merito, si è limitato a rispondere: ‘verrà fatto a breve‘.
Ne tratta San Marino Oggi.

Si legge ancora sul giornale: ‘il mandato della Pierfelici è decaduto alla fine dello scorso ottobre, ma prima le elezioni poi il periodo di passaggio tra un governo e l’altro, avevano fatto slittare nel tempo la nuova nomina e così l’allora
segretario alla Giustizia, Ivan Foschi, optò per il regime di ‘prorogatio’.

Nel frattempo la gestione della giustizia a San Marino è diventata pesantissima.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy