Uasc, ‘Racconti in musica’ del Teatro Titano

 

ERRI DE LUCA E GIAN MARIA TESTA

inaugurano i “Racconti in  musica” del Teatro
Titano

Lunedì 20 dicembre alle ore 21.15,  in 
scena al Titano  Che storia è questa,  il primo appuntamento delle
rassegna Racconti in musica della Stagione Teatrale  di San Marino
Teatro.

Un grande poeta, scrittore, Erri De Luca – narratore,
romanziere, saggista, traduttore, poeta, attualmente collabora al Corriere
della Sera
e al Manifesto, come opinionista – e un cantautore di
talento, Gianmaria Testa – sette album  in attivo, 1500 concerti in tutta
Europa, trionfi all’Olympia e una Targa Tenco nel 2007 – calcano le scene del
piccolo teatro per raccontare la  loro storia –o la nostra storia?-. Senza
nemmeno essersi incrociati una sola volta, si conoscevano già. Sono stati i
libri (dell’uno) e le canzoni (dell’altro) che li hanno avvicinati, che li
hanno fatti incontrare. Come se fosse un destino.

Ne è passato di tempo, ora sono veri amici e si danno
regolarmente appuntamento sui palcoscenici italiani e del mondo, come pure
all’osteria, davanti a del buon vino, la chitarra e i libri sempre a portata di
mano.

Proprio a partire da questa amicizia, i due compagni
hanno avuto voglia di realizzare qualcosa insieme per il teatro. E’ nato così “Chisciotte
e gli invincibili”
, spettacolo fortunatissimo, programmato in Italia,
Francia, Canada e Spagna, un omaggio ai sognatori che non si arrendono, a
quelli che si fanno coinvolgere, che non sono mai spettatori passivi di quanto
accade.“ Terminata questa esperienza non si è conclusa l’affinità di spirito,
l’amicizia e così, di tanto in tanto, Erri e Gianmaria si incontrano di nuovo
davanti ad altra gente. C’è sempre la chitarra, c’è sempre il vino. E allora
sono canzoni e poesie, racconti taglienti come solo Erri sa scrivere e dire, sono
temi a entrambi cari: le migrazioni, l’amore, le guerre, le prigioni, il 900,
secolo ormai antico.

Spesso finiscono col scambiarsi di ruoli e allora è
Erri a cantare (una struggente e asciutta versione di “Lacrime Napulitane”,
ad esempio) e Gianmaria a leggere (un “Elogio dei piedi” pungente,
profondo, divertente, dello stesso Erri). Non manca mai un omaggio a Fabrizio De Andrè e alle sue
figure di derelitti della strada (“Via del campo”) e a Sergio Endrigo (“Camminando
e cantando”
). Ogni volta è una storia diversa, un racconto diverso.

Nel 2010 ricorre poi un anniversario importante, caro
sia a Gianmaria Testa che ad Erri De Luca: il 16 marzo sarebbe stato
l’ottantesimo compleanno di Izet Sarajlic, il poeta jugoslavo più amato e lo
ricorderanno.

Come è avvenuto al Teatro Nuovo al termine della
rappresentazione verrà proposta al pubblico una piacevole sorpresa
enogastronomica (il menù varia ogni volta, a seconda della serata) r
ealizzata
in collaborazione con il Consorzio Terre di San Marino, Consorzio Vini
Tipici
, Associazione Sommelier e Fior di Verbena.

E’ possibile acquistare i biglietti dello spettacolo
presso la biglietteria del Teatro Titano giorni di venerdì 17 fino al giorno
dello spettacolo dalle ore 16.30 alle ore 20.30

 

Segnaliamo inoltre che lo spettacolo Taxi a due piazze, 
rinviato a causa del maltempo sarà rappresentato in data da destinarsi, della
quale verrà data tempestiva comunicazione.

 

Per informazioni: biglietteria Teatro Titano tel. 0549
88 24 16

     

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy