Università di San Marino e Oakland. Parla Dall’Olmo, l’artefice

San Marino Oggi pubblica una lettera del prof. Carlo A. Dall’Olmo, sammarinese di Detroit, Michigan, in cui viene riepilogato il cammino che ha portato alla collaborazione fra una prestigiosa università degli Stati Uniti (Oakland University) e l’Università degli Studi della Repubblica di San Marino. 

Un progetto importante  lungamente – e vanamente – inseguito da anni, prima dell’apporto risolutivo del sammarinese prof. Dall’Olmo.

Titolo: Carlo Dall’Olmo: “Ecco come è nato il progetto con la Oakland University

Tutto iniziò da una conversazione  che ebbi diversi anni fa con una  giovane sammarinese che era in  visita negli Stati uniti.

Al tempo  la giovane (Erica Matteini) era  insieme ad un gruppo teatrale  di Serravalle che era venuto a  Detroit per mettere in scena una  commedia per la comunità dei  sammarinesi.

Durante la loro  permanenza, li portai a visitare  l’università del Michigan e in  quell’occasione Erica mi disse  quanto sarebbe piaciuto a lei  e ad altri studenti sammarinesi  avere la possibilità di studiare  negli Stati uniti. Come sammarinese  ho sempre desiderato  creare un programma di scambio  per gli studenti e la mia conversazione  con Erica mi confermò  che era giunto il momento. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy