Vaccini anti-Covid anche per i residenti sammarinesi all’estero

Estesa da oggi la possibilità di accedere alla vaccinazione anti-Covid-19 per i sammarinesi residenti all’estero e in Italia, insieme ai turisti non residenti in Italia.

Lo annuncia l’Istituto per la sicurezza sociale, spiegando in una nota che sono disponibili le dosi di vaccino Pfizer/BioNTech per i residenti a San Marino non ancora vaccinati.

Per i turisti non residenti in Italia le prenotazioni saranno possibili a partire dal 17 maggio attraverso gli hotel dove soggiorneranno, mentre per le altre due fasce (residenti all’estero e in territorio) i canali di prenotazione restano il servizio on-line accessibile dalla home page dell’Iss nella sezione “Servizi On-line”, oppure direttamente digitando l’indirizzo https://servizionline.iss.sm/#new-4.

Resta sempre valida anche la prenotazione tramite il servizio telefonico al numero Cup dedicato (0549-994905).
Infine, l’Iss ricorda che mentre per gli assistiti Iss la vaccinazione continua a essere a carico dell’Istituto stesso, per tutte le altre categorie la prestazione è a pagamento, al costo di 50 euro complessivi (prima e seconda dose).

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy