Venturini (Ap) contro Stolfi (Psd) contro Masi (Ap)

Non sono passate inosservate
le dichiarazioni di Mario Venturini, coordinatore di Alleanza Popolare

(coalizione Patto per San Marino, maggioranza di governo), sulle responsabilità di Fiorenzo Stolfi, Segretario di Stato agli Esteri nel precedente governo ed esponente del Partito dei Socialisti e dei Democratici (coalizione Riforme e Libertà, minoranza).

Ha detto fra l’altro Stolfi a David Oddone di L’Informazione di San Marino: ‘l’attività del precedente governo per quanto riguarda le vicende economiche, ivi comprese le questioni bancarie e finanziarie, era seguita passo per passo dal titolare della segreteria all’industria (Tito Masi, ndr), autorevole rappresentante di Alleanza Popolare, che proprio a tal fine era membro del Comitato per il Credito e le Valute ed anche Vice Governatore presso il Fondo Monetario Internazionale.

Quindi Alleanza Popolare era informatissima delle situazioni difficili per il
ritardo accumulato nei confronti di Moneyval, della necessità di recuperare con l’Italia lo sgarbo della mancata firma
dell’accordo di cooperazione del gennaio 2006, delle trattative portate avanti con ben due diversi governi italiani per concludere il
nuovo accordo di cooperazione che a giugno 2008 è stato concordato a livello tecnico e che grazie ad Alleanza Popolare che ha

aperto la crisi di governo ed ha fatto precipitare la situazione‘ non è arrivato a buon fine.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy