Verso un nuovo centro politico a San Marino. Ddc

Domani sera si riunisce il Coordinamento del Movimento dei Democratici di Centro (ex coalizione Riforme e Libertà, minoranza in Consiglio Grande e Generale) per prendere in esame il panorama politico attualmente esistente nella Repubblica di San Marino e lo stato dei rapporti con l’Italia.

Domani sera alle ore 21.00 si riunira’ il Gruppo di Coordinamento del Movimento dei Democratici di Centro.

La riunione cade in un momento molto particolare per la politica sammarinese; le roventi polemiche sulla maggioranza e il governo si sommano al black-out nei rapporti italo-sammarinesi e alla crisi economica.
I DdC faranno il punto su questi argomenti e anche sullo stato di avanzamento nella realizzazione di

un progetto di un aggregazione dei movimenti con ispirazione centrista e moderata.
“Solitamente in agosto la politica si ferma, quest’anno invece stiamo vivendo a un’intensificazione dell’attivita’, preludio a un settembre che sara’ forse movimentato”, afferma il Presidente dei DdC Pier Marino Mularoni.
(comunicato Ddc)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy