Volley. Gara 1 finale per la promozione in B: Titan Services sconfitta da Portomaggiore

SAN MARINO. Sconfitta casalinga per la Titan Services che si arrende per 3-1 a Portomaggiore nella gara valida per la finale che consentirà al vincitore di salire in serie B (22/25 23/25 27/25 20/25). 

I sammarinesi giocano una buona gara contro il Portomaggiore ma deve cedere per 1 a 3 nella prima partita di finale per la promozione in serie B, disputata sabato 4 giugno al Pala Casadei di Serravalle. “Giocando come stasera – commenta a fine partita coach Stefano Mascetti, – avremmo vinto contro qualsiasi altra squadra incontrata quest’anno. Portomaggiore ha giocato una partita perfetta e ha meritatamente vinto. Se guardo in casa nostra, vedo una squadra che dall’inizio dell’anno è cresciuta tantissimo e che ha lottato alla pari pur avendo alcuni uomini in condizioni precarie oppure assenti. Abbiamo comunque provato a “fare” la partita e non siamo neanche stati fortunati in alcune occasioni. Adesso vediamo cosa succede al ritorno”. 

In effetti, la TITAN SERVICES ha giocato una partita d’alto livello ma contro un avversario dimostratosi nell’occasione superiore, sono risultate decisive anche le poche imperfezioni in battuta, difesa e attacco e una ricezione meno efficace di quella avversaria. 

Nel primo set, il primo break (5/9) per Portomaggiore fa subito capire che la serata sarà durissima. In questa fase iniziale è la difesa davvero “aspiratutto” dei ferraresi a fare la differenza. Ciononostante la TITAN SERVICES torna lentamente sotto fino a raggiungere il pari grazie a un muro di Budzko (16/16). L’equilibrio lo spezza un muro, stavolta dei ferraresi, che li porta avanti 21/23, per chiudere 22/25 ancora grazie a un altro muro punto. Nel secondo parziale, dopo aver subito un break di 0/3 (4/7) Mascetti butta nella mischia il rientrante Farinelli. La mossa dà i suoi frutti visto che l’opposto metterà a referto 18 punti. Il set, combattutissimo, va ancora agli ospiti per 23/25 ma solo dopo che la TITAN SERVICES avrà annullato tre set ball. Il terzo parziale finisce addirittura ai vantaggi con le due squadre sempre vicine nel punteggio. La prima possibilità per chiudere l’hanno i ferraresi sul 23/24, frustrata da un vincente di Farinelli e da un errore in palleggio. Sul 25/24 la TITAN SERVICES non chiude sbagliando un attacco ma finalmente, sul 26/25 è ancora un attacco vincente di Farinelli a chiudere il conto. Nel quarto parziale il break di 0/3 del Portomaggiore arriva sul 16 pari e chiude virtualmente set e partita.

Comunicato Stampa


Nicolas Farinelli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy