Wtca commemora l’11 settembre

 

Commemorazione 11 settembre



L’Associazione dei World Trade Center (WTCA) commemora,
in occasione del decimo anniversario, i tragici eventi dell’11
settembre 2001.

La WTCA fermamente condanna un evento che ha
profondamente cambiato il corso della storia ed esprime il sentito
cordoglio per la perdita insensata di migliaia di vite innocenti che
tale attacco terroristico ha causato.   

    
L’Associazione dei
World Trade Center (WTCA) è un’organizzazione apolitica che ha sede a
New York, ove venne fondata da D. Rockefeller negli anni ‘70. A livello
mondiale, oggi è la più grande organizzazione non governativa deputata
al commercio internazionale ed è rappresentata da 331 World Trade Center
presenti in 98 Stati.  
In quanto simbolo per eccellenza di apertura
economica e globalizzazione, la  sede della WTCA (le Torri Gemelle)
venne fatta oggetto del terribile atto terroristico dell’11
Settembre.      
A seguito di questa tragedia, la WTCA ha scelto di
non rinunciare alla sua missione, ma di procedere con vigore e
determinazione.   
La missione della WTCA è esemplificato dal motto “prosperità attraverso il commercio”.
L’associazione si prodiga nello stimolare il commercio e le relazioni
economiche fra i paesi, perché ritiene che una maggiore interdipendenza
economica fra gli Stati sia anche foriera di pace e stabilità fra i
popoli.
La WTCA promuove la diffusione su scala globale dei WTC. Le
strutture contrassegnate con tale marchio hanno il compito di aiutare le
imprese del proprio territorio ad aprirsi verso nuovi mercati e al
commercio internazionale.
In questi ultimi dieci anni, il commercio
internazionale è continuamente cresciuto così come la rete dei WTC. Dal
Settembre 2001, 75 città nel mondo hanno deciso di creare un WTC col
fine di cogliere le opportunità che l’economia internazionale
presenta.      
La WTCA è dunque in forte espansione su scala globale
ed è interessante notare che la maggior parte dei nuovi WTC sono
ubicati in Cina, India, America Latina e Africa Sub sahariana, paesi e
aree geopolitiche che rappresentano la frontiera dello sviluppo
economico del XXI Secolo.     
                                 Pietro Zani Massani  
                    Direttore Generale WTC San Marino Srl

                
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy