XXVII EDIZIONE DEL LAKE GARDA MEETING OPTIMIST

Domenica 12 aprile si è concluso a Riva del Garda il 27° Lake Garda Meeting Optimist Class 2009, grandissimo il successo di pubblico e di partecipanti, con 816 giovani timonieri al via in rappresentanza di ben 21 nazioni europee.

Lo Yachting Club San Marino ha voluto schierare tutta la squadra agonistica classe Optimist, sulla linea di partenza di questa bellissima regata ed i giovani atleti hanno ripagato con bellissime regate, ottimi piazzamenti ed un incredibile altalenarsi di emozioni.

Ma veniamo ora alla cronaca, dopo le prime tre giornate utili a definire i quattro gruppi di merito, caratterizzate da vento altalenante e comunque sempre tale da garantire la disputa delle regate in programma. Nell’ultima giornata il vento è arrivato molto tardi. Un debolissimo Pèler (vento mattutino caratteristico del lago), non sufficiente per regattare, non voleva saperne di mollare e lasciare spazio all’Ora (vento pomeridiano più sostenuto), poi, ecco il sospirato vento da Sud e finalmente il via alla flotta.

Ottimi i risultati finali dei nostri Ragazzi, che hanno tenuto ancora una volta alto il nome dello Yachting Club e della Federazione Vela di San Marino.

Questi i risultati finali degli atleti dello Yachting Club San Marino tra gli Juniores: MATTEO SANTI 334° , CRISITNA PARMA: 344°, ALESSIO BARTOLI 348°, LORENZO JR SIMONCINI 453°, MANCINI MATTEO 560°, LEONARDO RICCI 590°. Da Rimarcare lo spettacolare risultato di AURELIO BARTOLI, che dopo un serrato testa a testa nelle prime posizioni si classifica 7° tra i Cadetti.

Un grazie a tutti in particolare al nuovo allenatore Tommaso Gondolini responsabile della squadra Optimist.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy