Storia della Repubblica di San Marino  

Tratta dalla videocassetta Nemini  teneri, cioè non dipendere da nessuno

 

San Marino

                               

La fortezza di San Leo nel Montefeltro

San Leo, capitale del Montefeltro, sede del vescovo, è una fortezza giudicata imprendibile

Vassi in San Leo e discendesi in Noli,

montasi su in Bismantova e'n Cacume

con esso i piè; ma qui convien ch'om voli;

(Dante Alighieri, Purgatorio IV,25-27)

Il primo vescovo fu Agatone che al Concilio di Roma, tenutosi da Eugenio II nel 826, si sottoscrisse:Agatho episcopus Monte Feretris

Berengario II, marchese di Ivrea, sconfitto a Pavia nel dicembre del 961 da Ottone I si ritirò nel febbraio del 962, nella fortezza di San Leo.

Ottone I strinse d'assedio San Leo ed ottenne la resa, per fame, solo dopo mesi e mesi.

                                 

San Marino