mercoledì 7 luglio 2010 19:57

Finanziarie di San Marino in liquidazione coatta

Finanziarie di San Marino in  liquidazione coatta
La Banca Centrale della Repubblica di San Marino ha disposto la liquidazione coatta di due società finanziarie-fiduciarie: Prado-fin Sa e Fin Projet Sa, previa deliberazione del Congresso di Stato

'Si comunica che, con delibere del Congresso di Stato n.1 e 2 del 6 luglio 2010, è stata disposta, ai sensi dell' art.85 della Legge n.165/2005, la liquidazione coatta amministrativa rispettivamente delle società finanziarie:

PRADO-FIN S.A.
FIN PROJECT S.A.

con conseguente revoca ex lege dell'autorizzazione all'esercizio di attività riservate e cancellazione dal Registro dei Soggetti Autorizzati.

In pari data, Banca Centrale ha nominato per entrambe, quali

Commissari Liquidatori: Dott. Leopoldo Variale, Dott. Sergio Gemma

Membri del Comitato di Sorveglianza: Avv. Paolo Mazzanti, Dott. John Mazza e Dott. Marino Albani
'
(comunicato stampa)

Il sistema finanziario sammarinese conta (l'ultimo un anno fa) 72 'soggetti autorizzati': dodici banche e sessanta tra finanziarie, fiduciarie, società di gestione, compagnie d'assicurazioni