lunedì 19 marzo 2012 19:43

Nasce il 'Facebook' per imprenditori e vi aderiscono anche realta' di San Marino

Nasce il 'Facebook' per imprenditori e vi aderiscono anche realta' di San Marino

E’ tutta italiana l’esperienza del primo social network dedicato appositamente agli imprenditori: da sette mesi sono on line le Officine Italiane Innovazione, una sorta di “Facebook” in cui non si perde tempo ma lo si guadagna, facendo business e aprendosi centinaia di potenziali nuovi contatti senza muoversi dalla propria scrivania.

Sono oltre 6.000 gli imprenditori italiani e internazionali che hanno già aderito al progetto e di questi, dieci hanno la loro attività nella Repubblica di San Marino, tra cui Asa San Marino, Fotonica srl e World Trade Center San Marino.

Chi aderisce al progetto delle “Officine”, entra però a far parte di una grande famiglia: infatti, a differenza di Facebook o Linkedin, chi si iscrive non è da solo: nelle Officine esiste una redazione professionale composta da figure accuratamente selezionate, che quotidianamente modera le discussioni nel Forum, propone video-interviste a imprenditori, facilita l’incontro e il dialogo tra gli iscritti sia on line, sia attraverso eventi dal vivo.
Un fattore preme in particolare alle Officine: lo scopo è portare nella community quelle imprese ancora digiune di web 2.0, digital economy e via dicendo, aiutandole ad affrontare questi temi in uno spazio pensato innanzitutto per loro. Si pensa proprio alle PMI italiane, forti nel prodotto ma, troppo spesso, deboli nell’affrontare efficacemente il mercato che cambia, che qui hanno l’occasione di vedere da vicino cosa il mondo chiede loro.
Le “Officine” sono una sorta di sos a cui rivolgersi in qualunque istante, contando sull’interazione fra utenti e sulla preparazione della redazione. Come detto, non costa nulla, non richiede spostamenti dal luogo di lavoro e facilità la capacità decisionale del singolo imprenditore.
L’ideatore del progetto, Pietro Bazzoni, sa bene cosa occorre alle aziende: per 10 anni ha lavorato in una multinazionale del settore elettromeccanico e per altri dieci ha diretto un’Associazione di imprese, entrando in contatto con oltre 3.000 imprenditori. Da queste esperienze ha maturato un convincimento che ha portato alla realizzazione delle Officine: gli imprenditori hanno bisogno più di ogni altra cosa di relazioni tra loro e facilità nello scambiarsi informazioni.

Leggi comunicato Officine Italiane Innovazione

Leggi intervista a Pietro Bazzoni, ideatore delle Officine Italiane Innovazione

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di...

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia