Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

San Marino webcam NE

Meteo San Marino  San Marino webcam SW

Sismografo San Marino seismograph

 

Leggi e accordi internazionali che forniscono opportunità economiche

Italia Doppia imposizione  Italia Acc. cooperazione  ECOFIN Redditi risparmio    UE Acc. doganale   

Registro navale       Registro aeronautico       Servizi Bancari, Finanziari e Assicurativi        Trust

Marchi e Brevetti     Legge sulle società       Banche        Finanziarie    Commercialisti

 
 

Legge sulle imprese e sui servizi bancari, finanziari e assicurativi (L.17 novembre 2005 n.165)  

 

REGOLAMENTO IN MATERIA DI SERVIZI DI INVESTIMENTO COLLETTIVO

DISCIPLINA FISCALE E SOCIETA’ DI GESTIONE DI DIRITTO SAMMARINESE

 

Parti del regolamento

PARTE I

DEFINIZIONI E DISPOSIZIONI GENERALI SUI PROCEDIMENTI AUTORIZZATIVI

Articolo 1 — Definizioni

Articolo 2 — Disposizioni generali sui procedimenti autorizzativi della BANCA CENTRALE
 

PARTE II

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SG  

TITOLO I ATTIVITÀ’ ESERCITABILI (artt. 3-4)

TITOLO II AUTORIZZAZIONE DELLE SG (artt.5-16)

TITOLO III PARTECIPANTI AL CAPITALE DELLE SG (artt.17-24)

TITOLO IV ESPONENTI AZIENDALI DELLE SG (artt.25-34)

TITOLO V PARTECIPAZIONI DETENIBILI E LIMITI  ALLA RACCOLTA DEL RISPARMIO  (artt. 35- 38)

TITOLO VI ADEGUATEZZA PATRIMONIALE E CONTENIMENTO DEL RISCHIO (artt. 39-44 )

TITOLO VII BILANCIO DI ESERCIZIO (art. 45)

TITOLO VIII ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA E CONTABILE E CONTROLLI INTERNI (artt. 46-58 )

TITOLO IX OPERAZIONI DI FUSIONE E SCISSIONE DI SG  (artt. 59- 62)

TITOLO X VIGILANZA INFORMATI VA (artt. 63-69)

TITOLO XI VIGILANZA ISPETTIVA (artt. 70- 71)

 

Regolamento in materia di servizi di investimento collettivo emanato dalla Banca Centrale della Repubblica di San Marino In vigore dal 15 novembre 2006

________________________

parte VI

OPERATIVITA' TRASFRONTALIERA 

Titolo II

Offerta nella repubblica di san marino di parti di oic esteri

Artt. 163 - 168

 

Articolo 163 Obbligo di comunicazione.

1. L’offerta nella Repubblica di San Nianno, in qualsiasi forma rivolta alla generalità del pubblico, di PARTI
DI OIC esteri può essere effettuata, previa comunicazione alla BANCA CENTRALE, esclusivamente da
soggetti autorizzati alla prestazione dei servizi di investimento di cui alla lettera D dell’Allegato i alla LISF
(nel seguito del presente Capo: “l’offerente”).

2. Le disposizioni del presente Titolo non si applicano ai casi esclusi dall’ambito di applicazione della disciplina in materia di sollecitazione all’investimento.
 

Articolo 164 Contenuto della comunicazione alla BANCA CENTRALE.

1. La comunicazione deve essere presentata alla BANCA CENTRALE — Coordinamento della Vigilanza dall’o fferente e deve indicare:
a la denominazione dell’OIC e della società estera che lo promuove o gestisce;
h) le complete generalità e la veste legale della persona che la sottoscrive;
c) l’elenco dei documenti allegati.

2. La comunicazione è corredata dei documenti di seguito elencati:
a) un attestato dell’autorità di vigilanza del Paese di origine comprovante che:
1) l’OIC e la società che lo promuove o gestisce sono soggetti a vigilanza;
2) risultano adempiute le formalità eventualmente richieste nel Paese di origine per poter offrire nella Repubblica di San Marino le PARTI DELL’OIC;
b) documentazione in lingua italiana relativa all’informativa al pubblico, e in particolare:
1) copia del regolamento di gestione dell’OIC o altro documento equivalente;
2) l’ultimo prospetto informativo ovvero l’ulteriore documentazione di offerta trasmessa all’autorità competente del Paese di origine;

3) l’ultima relazione annuale e la relazione semestrale successiva, se pubblicate;

4) indicazione delle fonti dove vengono pubblicati il valore delle PARTI DELL’OIC e gli avvisi relativi alle modifiche dei regolamenti di gestione e all’esercizio di diritti connessi alla partecipazione all’OIC (quali, a titolo indicativo, convocazione di assemblee, modalità di pagamento di proventi).
 

Articolo 165Provvedimenti della Banca Centrale

1. La BANCA CENTRALE valuta che:
a) l’OIC abbia uno schema di funzionamento compatibile con quelli previsti per i FONDI sammarinesi;
b) l’OIC sia sottoposto nel paese di origine ad adeguate forme di vigilanza da parte di un’autorità di controllo pubblica che eserciti sull’attività svolta controlli equivalenti a quelli cui sono sottoposti i FONDI sammarinesi;
c) il soggetto che promuove o gestisce l’OIC curi la diffusione di informazioni al pubblico;

2. Decorsi sessanta giorni dalla data di ricezione della comunicazione, l’offerta può essere effettuata se la BANCA CENTRALE non ha chiesto ulteriori informazioni o non l’ha espressamente vietata. Si applicano le disposizioni in materia di interruzione e sospensione dei termini di cui all’articolo 2.
 

Articolo 166Provvedimenti successivi.
1. La BANCA CENTRALE può vietate la prosecuzione dell’offerta qualora l’OIC o la società che lo promuove o gestisce siano destinatari, nel Paese di origine, di un provvedimento di revoca dell’autorizzazione o di altro provvedimento equivalente.
 

Articolo 167Obblighi dell’offerente.

1. L’offerente deve:

a) curare l’attività amministrativa relativa alle domande di sottoscrizione e alle richieste di rimborso;

b) attivare le procedure necessarie affinché le operazioni di sottoscrizione e di rimborso, nonché quelle di pagamento dei proventi, vengano regolarmente svolte nel rispetto dei termini e delle modalità previsti;

c) inviare al cliente conferma dell’investimento dalla quale risulti l’importo lordo versato, l’importo netto investito, le PARTI DI OIC sottoscritte, il mezzo di pagamento utilizzato, la data di ricezione e la data di sottoscrizione;

d) consegnare prima della sottoscrizione i documenti informativi richiesti dalla normativa in materia di sollecitazione all’investimento;

e) informare i partecipanti all’OIC delle modifiche apportate ai regolamenti di gestione degli OIC sottoscritti;
mettere a disposizione dei partecipanti all’OIC che ne facciano richiesta le informazioni sull’andamento del valore delle quote nonché i rendiconti periodici dell’OIC e l’ultimo regolamento, statuto e prospetto informativo approvati nel Paese di origine;
 

Articolo 168 Modifiche ai documenti inviati alla BANCA CENTRALE.
1. Qualora intervengano modifiche ai documenti inviati alla BANCA CENTRALE ai sensi dell’articolo 164, l’offerente deve inviarne una versione aggiornata alla BANCA CENTRALE entro dieci giorni dal momento in cui ne ha avuto conoscenza.

Parti del regolamento

PARTE III

DISPOSIZIONI RELATIVE AI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO

TITOLO I CRITERI DI CLASSIFICAZIONE DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO (artt. 72-78)

TITOLO II CARATTERISTICHE DELLE SINGOLE TIPOLOGIE DI FONDI COMUNI DI
INVESTIMENTO
(artt. 79-119)

TITOLO III CRITERI GENERALI E CONTENUTO MINIMO DEL REGOLAMENTO DI GESTIONE
DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO
(artt.120-124)

TITOLO IV PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DEI REGOLAMENTI DEI FONDI COMUNI DI
INVESTIMENTO 
(artt. 125-131)

TITOLO V CRITERI DI VALUTAZIONE DEL PATRIMONIO DEL FONDO E CALCOLO DEL
VALORE DELLA QUOTA
(artt.132-135)

TITOLO VI PROCEDURE DI FUSIONE TRA FONDI COMUNI (artt. 136-142 )

TITOLO VII CARATTERISTICHE DEI CERTIFICATI DI PARTECIPAZIONE AI FONDI COMUNI (artt. 143-145 )

TITOLO VIII CONDIZIONI PER L’ASSUNZIONE DELL’INCARICO DI BANCA DEPOSITARIA E
MODALITA' DI SUB-DEPOSITO DEI BENI DEL FONDO
  (artt. 146-153)

TITOLO IX PROSPETTI CONTABILI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO (artt. 154-155)

TITOLO X REGOLE DI COMPORTAMENTO  (artt. 156-160)

 

PARTE IV

OPERATIVITÀ TRANSFRONTALIERA


TITOLO I OPERATIVITÀ ALL’ESTERO DELLE SG SAMMARINESI (artt. 161-162)

TITOLO II OFFERTA NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO DI PARTI DI OIC ESTERI (artt. 163-168)

 

Clausola di esclusione della responsabilità

Non si può garantire che il testo riportato riproduca esattamente quello ufficiale.  Solo  il testo  pubblicato sul Bollettino Ufficiale  della Repubblica di San Marino è da considerarsi autentico.

Il sito  www.libertas.sm  non assume alcuna responsabilità in merito agli eventuali problemi che possono insorgere per effetto dell’utilizzazione del testo pubblicato.

Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

San Marino webcam NE

Meteo San Marino  San Marino webcam SW

Sismografo San Marino seismograph