venerdì 11 maggio 2018 11:56
LUNEDI E MARTEDI FREDDO E PERTURBATO

San Marino. Meteo: ancora temporali nelle prossime 48 h. Sensibile calo termico da lunedi-martedì

San Marino. Meteo: ancora temporali nelle prossime 48 h. Sensibile calo termico da lunedi-martedì

In quota c'è molta energia instabile, ce ne siamo accorti dai numerosi temporali che hanno interessato l'Emilia Romagna nella giornata di ieri. Nelle prossime 48 h si replica, un vortice ciclonico alimentato da aria instabile nord Atlantica manterrà attivo una circolazione instabile in quota che farà da innesco a nuovi annuvolamenti cumuliformi e rovesci temporaleschi che interesseranno l'Appennino romagnolo e San Marino nelle prossime ore e nella giornata di domani, sabato 12 maggio.
Nella giornata di domenica 13 maggio la circolazione in quota cambierà per l'arrivo di un nuovo fronte perturbato nordatlantico che attiverà un ciclone depressionario sul mar Ligure. Il peggioramento interesserà dapprima le regioni settentrionali e tirreniche centro-settentrionali. San Marino inizialmente potrà godere della protezione dell'Appennino che garantirà tutto sommato una domenica discreta dal punto di vista meteorologico, il peggioramento è atteso dalla sera o dalla notte.
La prossima settimana inizierà all'insegna delle nuvole e delle piogge, il nucleo depressionario dalla Liguria si porterà sull'Adriatico traferendo le piogge dal lato tirrenico al lato adriatico e San Marino. Inoltre la presenza di un nucleo depressionario sul mar Adriatico farà da calimita alle correnti fredde settentrionali che faranno calare la temperatura di 7/8°C rispetto ai valori odierni, ecco dunque che martedì 15 la minima in città si porterà attorno ai 6/8°C e la massima attorno ai 13/14°C.