martedì 13 novembre 2018 13:05
IN ARRIVO VENTI FREDDI DAI BALCANI

San Marino. Meteo: estate di san Martino al capolinea,dal weekend arrivano correnti più fredde

San Marino. Meteo: estate di san Martino al capolinea,dal weekend arrivano correnti più fredde

L'Alta pressione si è posizionata sull'Europa centro-settentrionale facendo registrare ancora una volta anomalie termiche su gran parte del vecchio continente.
Valori decisamente sopra la media anche a San Marino dove la temperatura massima si attesta leggermente sotto i 20°C e la minima non riesce nemmeno a scendere sotto la soglia dei 10°C in città. Unica nota negativa sono le nebbie che in banchi hanno fatto capolino anche nella nostra Repubblica, coprendo il sole e dando una sensazione di umidità e di freddo percepito maggiore rispetto ai valori termici reali.
Questa situazione stagnante durerà ancora qualche giorno, poi a partire da venerdì 16 novembre da est inizierà a giungere una lingua di aria più fredda di origine russo-continentale. La temperatura dunque progressivamente tenderà a scendere e l'aria si farà più secca. Con l'arrivo dei venti nordorientali si andranno anche a formare nuvole da stau e qualche piovasco che interesseranno soprattutto il settore interno appenninico, lato adriatico, marchigiano e meridionale.
Nella giornata di sabato e domenica continuerà il flusso di aria fredda da est che genererà un certa instabilità, nuvole e rovesci piovosi, alternati a veloci schiarite. I freddo si farà sentire soprattutto al mattino e a partire da domenica, quando la minima in città scenderà verso i 2/3°C.

Da confermare un ulteriore peggioramento tra  lunedì 19 e martedì 20 novembre per l'arrivo di una perturbazione da ovest che andrà a caricarsi di energia depressionaria grazie ai venti freddi nordorientali. Nel prossimo aggiornamento maggiori dettagli.