giovedì 3 gennaio 2019 11:41
VELOCI ROVESCI NEVOSI DAL MARE TRA LA NOTTE E PRIME ORE DEL MATTINO

San Marino. Meteo: sfiorati dalla neve, temperature rigide, valori in aumento per l'Epifania

San Marino. Meteo: sfiorati dalla neve, temperature rigide, valori in aumento per l'Epifania

Temperature rigide quest'oggi, con la minima sotto lo zero di un grado in città e la massima che stenta a toccare i 2°C, a causa dei forti venti di tramontana che stanno investendo San Marino e il versante adriatico. Per nostra fortuna l'angolazione delle correnti in quota e la presenza dell'anticiclone dall'Italia settentrionale all'Europa occidentale ci ha preservato dalle nevicate che in queste ore stanno flagellando le regioni adriatiche meridionali e il sud Italia.
A San Marino nelle prossime ore dunque prevarrà il sole ma attenzione nel corso della notte e nelle prime ore del mattino di domani, venerdì 4 gennaio, giungerà dal mare una nuova sciabolata di venti freddi balcanici e il passaggio di quest'aria fredda sopra il mare genererà nuvolosità e instabilità soprattutto dalle Marche in giù (più probabili dunque da Urbino verso sud), non si esclude comunque che veloci rovesci nevosi in risalita dal mare possano sfiorare e interessare localmente anche il riminese e San Marino (nelle prime ore della mattina). Saranno comunque episodi nevosi a carattere di rovescio, veloci e localizzati, la giornata di domani infatti vedrà il prevalere del sole, con temperature alquanto rigide (in città la minima scenderà attorno ai -3/-4°C).
Durante il weekend dell'Epifania non si avranno grosse novità, l'Anticiclone manterrà la sua posizione regalandoci un weekend soleggiato e la temperatura tenderà a risalire velocemente sopra lo zero grazie all'arrivo di venti più miti da ovest.