sabato 9 marzo 2019 07:09
RASSEGNA STAMPA

San Giovanni, la Giunta denuncia i problemi del Centro Multiraccolta

San Giovanni, la Giunta denuncia i problemi del Centro Multiraccolta

San Giovanni, la Giunta denuncia i problemi del Centro Multiraccolta

Iss e Aass rassicurano “saranno messi in campo interventi per una piena risoluzione delle problematiche”

“Mi sento disarmato come Capitano di Castello e come cittadino. Se qualcosa non va bene a chi posso rivolgermi?” è l’amaro sfogo del Capitano di Castello di Borgo Maggiore, Federico Cavalli, che ieri in conferenza stampa ha denunciato alcune gravi criticità della zona di San Giovanni sotto le Penne a causa del Centro multiraccolta del Servizio di Igiene Urbana Aass. Cavalli ha ricostruito la vicenda, partita nel marzo del 2018 dalla segnalazione di alcuni residenti a San Giovanni, che avevano denunciato il cattivo stato di decoro, pulizia e ordine del Centro multiraccolta, e soprattutto la totale assenza di una efficace raccolta delle acque risultanti dall’attività industriale del piazzale di valle del Centro. Oltre a un piccolo smottamento nei calanchi verso il fosso, la mancata raccolta delle acque di risulta ne avevano provocato lo sversamento su alcuni fondi privati posti a valle. (...)

Da parte sua Iss e Aass con un comunciato congiunto rassicurano “la cittadinanza e la Giunta sull’attività svolta e sugli interventi che saranno messi in campo per una piena risoluzione delle problematiche relative alla gestione delle acque di scarico provenienti dal Centro Multiraccolta”. (...)

Tratto da L'informazione di San Marino

Leggi l'articolo integrale di L'informazione pubblicato dopo le 23