lunedì 15 aprile 2019 07:17
RASSEGNA STAMPA

Negoziato per l'associazione all'UE, MIS: "cittadini devono poter dire la loro"

Negoziato per l'associazione all'UE, MIS:

Negoziato per l'associazione all'UE, MIS: "cittadini devono poter dire la loro"

"Ci sentiamo prima sammarinesi che europei"

Il Movimento ideali socialisti, dopo aver premesso cosa significhi patriottismo per i socialisti, interviene sulla questione del negoziato per l’accordo di associazione con l’Unione europea che in questo periodo sta stringendo i tempi e che vedrà in consiglio il riferimento del segretario agli esteri, oltre agli incontri nel paese, con le forze politiche, sociali e la popolazione tutta. Sull’argomento il Mis esprime dunque le sue considerazioni: “Avendo chiarito, quindi, che ci sentiamo prima sammarinesi che europei, non possiamo non commentare l’ultimo incontro negoziale dell’accordo di associazione, avvenuto nei giorni scorsi a Bruxelles, ed alle preoccupazioni che ne derivano. (...)

Tratto da L'informazione di San Marino