martedì 10 settembre 2019 07:13
RASSEGNA STAMPA

Forcellini sul congedo paternità: “San Marino è indietro, in arrivo Istanza d’Arengo”

Forcellini sul congedo paternità: “San Marino è indietro, in arrivo Istanza d’Arengo”

Forcellini sul congedo paternità: “San Marino è indietro, in arrivo Istanza d’Arengo”

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Teodoro Forcellini del Comitato promotore dell’istanza d’Arengo per il congedo di paternità: Congedo di paternità: sono molti gli stati europei che l’hanno adottato già da tempo. Con normative spesso molto generose nei confronti delle famiglie: Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca... Ma anche i meno sospettabili Portogallo, Slovenia, Spagna, Ungheria, Bulgaria, Estonia, Grecia, Polonia. Insieme a molti altri. Il 4 aprile 2019, inoltre, l’Unione Europea ha votato a larga maggioranza una direttiva che impone a tutti gli stati di adeguarsi entro il 2022 a una serie di standard minimi nelle politiche per la famiglia: 10 giorni di congedo per il padre alla nascita dei figli; 4 mesi di congedo parentale (di cui due ad uso esclusivo del padre) da usarsi entro gli otto anni del bambino; 5 giorni di permesso all’anno in caso di malattia di un membro della famiglia; possibilità per genitori e prestatori di assistenza di concordare modalità di lavoro adattabili alle proprie esigenze. (...)

Tratto da La Serenissima