mercoledì 2 ottobre 2019 12:49
SMAC

San Marino. Ucs: "Pagamenti Igr non possibili in posta e alla motorizzazione"

San Marino. Ucs:

“Probabilmente a livello tecnico c’è una spiegazione, ma a livello sociale a tutela del consumatore è assurdo”.

La pensa così l’Unione consumatori sammarinesi sull’accredito dell’Igr sulla Smac Card.

La segreteria di Stato per le Finanze ha annunciato di recente che i pagamenti sono stati abilitati per le bollette e che si sta lavorando per ampliare le possibilità di spesa, ma l’associazione di categoria afferma in una nota che in Aasspossono essere pagate solo le utenze scadute da 15 giorni, quindi gravate di mora, e non tutte le utenze”.

Alla motorizzazione non si può pagare ad oggi con la Smac – sottolinea Ucs -, esattamente come non lo si può fare in posta, né in banca”.

“Prima si rende ottimale e fruibile ovunque uno strumento, poi lo si può al limite utilizzare per accreditarci le somme del rimborso Igr”, dichiara infine l’Unione consumatori sammarinesi.

Ecco il testo integrale del comunicato