lunedì 14 ottobre 2019 14:35
CALO TERMICO DI 2/3°c DA MERCOLEDÌ 16

San Marino. Meteo: martedì passaggio di nuvole, ma il vero peggioramento è atteso per lunedì 21

San Marino. Meteo: martedì passaggio di nuvole, ma il vero peggioramento è atteso per lunedì 21

L' Anticiclone è ancora presente tra l'Italia e l'est Europa, ma sempre più debole. Come ci mostra l'immagine del satellite, una vasta area depressionaria dalla Spagna/Inghilterra si sta muovendo verso la Francia, la Germania e l'Italia. Questa perturbazione nella giornata di domani formerà un minimo sul mar Ligure e porterà piogge estese sul nord Italia e regioni tirreniche.  

Concentrazione della pioggia prevista per martedì 15 ottobre

San Marino verrà raggiunta soprattutto da nuvole e qualche debole piovasco, ma nulla più, grazie alla presenza della dorsale appenninica tosco-romagnola che bloccherà il grosso delle precipitazioni.
Da mercoledì 16 ottobre seguirà una nuova fase debolmente anticiclonica tra sole, nebbie e nuvolosità alta tipica della stagione, ma farà più freddo rispetto ai valori di questi giorni. La perturbazione di martedì infatti porterà venti freschi nord atlantici che faranno scendere la temperatura di 2/3°C. 
Un vero cambiamento di stampo autunnale è atteso nella giornata di lunedì 21 ottobre quando l'Anticiclone sarà spazzato via da una perturbazione che entrerà di petto verso l'Italia e San Marino. Questa volta il minimo depressionario attraverserà l’Italia da nord a sud centrale, dunque anche San Marino sarà coinvolta da piogge persistenti.

Perturbazione di lunedì 21 ottobre