sabato 30 novembre 2019 10:29
MUSICA

San Marino. Domani Silvio Zalambani & Grupo Candombe in concerto

San Marino. Domani Silvio Zalambani & Grupo Candombe in concerto
Domenica 1 Dicembre - ore 16:30 
Galleria della Cassa di Risparmio di San Marino
 
SILVIO ZALAMBANI & 
GRUPO CANDOMBE 
(Sax, Violino e Pianoforte) 
 
con la partecipazione del corpo di ballo di 
BENAVIDEZ TANGO
 
 
Musiche di 
Zalambani, Piazzolla, Gardel, Rodriguez
Ingresso Libero 
 
 
Il tango, le influenze jazz ed etniche, le melodie e le atmosfere, 
fanno della musica e degli arrangiamenti di Zalambania 
qualcosa di assolutamente vivo e coerente nel contesto di una tradizione 
che si rinnova e aggiorna continuamente.
 
Sabato 30 novembre alle ore 12:15 è possibile ascoltare la presentazione del concerto
nella rubrica "la radio fuori della radiosulle frequenze di Radio San Marino RTV (102,7) 
 
I concerti della Rassegna Musicale d'Autunno sono 
in collaborazione con Cassa di Risparmio, 
hanno il sostegno della S.U.M.S. 
godono del patrocinio della Segreteria Istruzione e Cultura della
Repubblica di San Marino
 
Vi aspettiamo! Buona musica a tutti.
Associazione Musicale Camerata del Titano 
 
Sassofonista, compositore ed arrangiatore, Silvio Zalambani è diplomato in sassofono, clarinetto e musica jazz, è docente titolare di sassofono presso il Conservatorio Statale "A.Scontrino" di Trapani ed è Artista "Endorser" D'Addario e Yanagisawa. Oltre alla musica jazz e classica, si interessa da diversi anni allo studio della musica tradizionale dell'America Latina, in particolare al tango, alla cultura afrocubana e brasiliana, dando vita anche al trio "Tango Tres" nel 1997, al progetto "Grupo Candombe" nel 2000, al Duo col pianista Federico Lechner nel 2011 e al quintetto di sassofoni "Amerindia Ensemble" nel 2015. Ha inciso 8 CD e 1 DVD dal vivo, con proprie composizioni o arrangiamenti: "Guardia vieja" (1998) ed "Entrada Prohibida" (2017) con Tango Tres, "Grupo Candombe" (2001) e "Grupo Candombe 2" (2005) col Grupo Candombe, "Nostalgia del presente" (2011) e "Tango Live" DVD in concerto dal vivo (2013) col Grupo Candombe e la cantante argentina Sandra Rehder, "Dejà vù" (2015) e "Viaggiatori/Viajeros" (2019) in Duo col pianista argentino Federico Lechner, "Brasil pra mim" (2016) insieme a Gabriele Mirabassi e il Grupo Candombe, tutte le sue musiche sono edite dalle Edizioni Musicali Borgatti. E' regolarmente invitato come docente e concertista solista in Masterclass e in Festival Internazionali in Europa e America, in Spagna nel Conservatorio Superiore di Musica di Albacete e di Siviglia, in Olanda nel Conservatorio di Musica di Utrecht, ed in Brasile nelle Università USP e UNAERP di Ribeirão Preto (São Paulo) ed EMAC-UFG di Goiânia (Goiás), in Brasile si è esibito come solista anche col polistrumentista Arismar do Espirito Santo e col pianista Mario Féres. 
Insieme ai suoi progetti ha rappresentato l'Italia nelle ultime sei edizioni del "Vertice Mondiale del Tango" (Siviglia-Spagna '05, Valparaiso-Cile '07, Bariloche-Argentina '09, Seinajoki-Finlandia '11, Zárate-Argentina '15, Melilla-Spagna '18), partecipando anche ai seguenti festival: "11° Festival Mondiale del Sassofono" (Valencia-Spagna 1997), "23° Festival del Caribe-Fiesta del Fuego" (Santiago de Cuba e Guantánamo, Cuba '03), "11° Metastasio Jazz Festival" (Prato '06), "EtnoJazz&TastFest" (Milano '06), "Ravenna Festival" (Ravenna '10), "23 Festival Internazionale del Tango" di Granada (Spagna '11), "11 e 12 Emilia Romagna Festival" (Italia 2011 e '12), "3° Festival Internazionale del Tango" di Barcellona (Spagna '13), "47° Festival Musica Nova – Gilberto Méndes" (Santos e Ribeirão Preto-SP, Brasile '13), "1° Congresso Europeo del Sassofono" (Ciudad Real-Spagna '14), "11° Pourpre Périgord Jazz Festival" di Bergerac (Francia '14), "4° Festival Internazionale di Sax e Jazz" (Gran Canaria-Spagna '15), "49° Festival Musica Nova – Gilberto Méndes" (Ribeirão Preto-SP, Brasile '15), "5° Festival Internazionale di Sax e Jazz" (Gran Canaria-Spagna '16), "4° Campus Internazionale del Sax" (Trapani '16), "Splendor Hall" (Amsterdam-Olanda '16), "Jazz Club Il Torrione" (Ferrara '16), "SchwõrhausKonzert" (Schwäbish Gmünd-Germania '17), "2° Festival Internazionale del Jazz" (Tres Cantos-Spagna '17), "Festival Musica e Poesia" (Parma '17), "ERF Emilia Romagna Festival" (Abbazia Pomposa-FE '17), "15° Jazz Pourpre Périgord Festival" (Bergerac-Francia '18), ecc.. 
In Argentina si è esibito in diretta alla Radio Nazionale Argentina e in vari templi del tango di Buenos Aires come: il "Cientro Culturale Torquato Tasso", "El Vesuvio" e nel Teatro "El Aleph" del Centro Culturale Recoleta, esibendosi anche come solista con l'Orchestra Camerata Monte Grande (diretta da Marisol Canessa) e l'Orchestra Camerata Almagro (diretta da Pablo Motta). E' stato intervistato varie volte per la Radio argentina "2x4 Tango" e per la TV argentina "Solo Tango" dal vice presidente dell'Accademia Nazionale del Tango di Buenos Aires, sig. Gabriel Soria, ed è nominato all'interno del "Diccionario del Tango en Cataluña" (Casa America Catalunya 2009). In ambito Jazz e Classico, si è esibito con l'Orchestra di "Siena Jazz" e con l'Orchestra "O.F.P." di Bologna (diretta da Carla Bley e Bruno Tommaso), col chitarrista statunitense Donovan Mixon, già docente al Berklee College di Boston (USA), ed inoltre con le orchestre: "Teatro Comunale di Bologna", "Teatro Comunale G. Verdi di Trieste", "Orchestra Città di Ferrara", "Teatro Sociale di Rovigo", "Filarmonica di Bacau" (Romania), "Orchestra Camerata Almagro" di Buenos Aires (Argentina), "USP Filarmonica di Ribeirão Preto" (Brasile), "Orchestra Filarmonica di Gran Canaria" (Spagna), ha inciso come solista ospite nel CD "Crossfades" (2019) del progetto "Elise Hall Saxophone Quartet".
 
SILVIO ZALAMBANI & GRUPO CANDOMBE
SILVIO ZALAMBANI – sax soprano e arrangiamenti
VITTORO VEROLI - violino
MASSIMO MANTOVANI - pianoforte
Il progetto, composto da un ensemble variabile di musicisti, è basato in buona parte su musiche composte ed arrangiate da Silvio Zalambani (Artista Endorser dei marchi D'Addario e Yanagisawa), ispirato spesso ad alcuni degli stili più caratteristici di Argentina, Brasile e Cuba. Grupo Candombe è nato nel 2000 e si è esibito in teatri, club e festival in tutta Italia, così come in Argentina, Brasile, Cile, Cuba, Finlandia, Francia e Spagna, riscuotendo sempre unanimi consensi di pubblico e di critica. Silvio Zalambani e il suo Grupo Candombe hanno partecipato al "23° Festival del Caribe - Fiesta del Fuego" (Santiago de Cuba e Guantánamo, Cuba '03), come prima formazione italiana invitata a questa manifestazione di musica tradizionale, considerata la più importante di tutti i paesi dell'area caraibica.  Lo stesso progetto ha rappresentato l'Italia in quattro edizioni del "Vertice Mondiale del Tango" (Siviglia-Spagna '05, Valparaiso-Cile '07, Bariloche-Argentina '09, Seinajoki-Finlandia '11); a seguito del successo ottenuto, Silvio Zalambani è stato intervistato per la TV argentina "Solo Tango", dal Vice-presidente dell'Accademia Nazionale del Tango di Buenos Aires, dott. Gabriel Soria.  Il gruppo ha partecipato alla 11ma edizione di "Metastasio Jazz" a Prato, all'a 11ma edizione del "Pourpre Périgord Jazz Festival" a Bergerac (Francia), al "23° Festival Internazionale del Tango" a Granada (Spagna), ed ha svolto diverse tournée in Argentina, esibendosi dal vivo alla Radio Nazionale Argentina e in importanti club del tango di Buenos Aires, come il Centro Culturale "Torcuato Tasso", "El Vesuvio" e "Los Porteñitos". La formazione ha realizzato finora 4 CD e 1 DVD dal vivo: "Grupo Candombe" (2001), "Grupo Candombe 2" (2005), "Nostalgia del presente" (2011) e "Tango Live" (2013), insieme alla cantante argentina Sandra Rehder e "Brasil pra mim" (2016) con ospite Gabriele Mirabassi, editi dalle Edizioni Musicali Borgatti.