venerdì 10 gennaio 2020 07:12
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Subito un altro Consiglio per nominare in fretta i nuovi Garanti

San Marino. Subito un altro Consiglio per nominare in fretta i nuovi Garanti

Subito un altro Consiglio per nominare in fretta i nuovi Garanti

Nemmeno un cenno di possibile ricerca di condivisione sui nomi. I Sessanta tornano a palazzo il 14 gennaio

L'INFORMAZIONE DI SAN MARINO La maggioranza ha una gran fretta di nominare i nuovi membri del Collegio Garante di costituzinalità delle norme. Non essendoci riuscita in questa seduta per il protrarsi dei dibattito fino alle 3 di notte - con l’opposizione che ha restituito quanto ricevuto in termini di ostruzionismo, perché estromessa proprio dal confronto sulla nomina - ha fatto subito convocare alla Reggenza in fretta e furia un Ufficio di presidenza, ieri mattina. E’ stata così stabilita una nuova sessione dal Consiglio dal 14 al 16 gennaio e, poi, il 20 e 21 gennaio e ancora di nuovo il 30 gennaio. Non solo. Facendo da subito valere i suoi due terzi, la maggioranza ha spostato il comma sulla nomina dei Garanti al punto due dell’ordine del giorno, subito dopo il comma comunicazioni, in modo da trattarlo immediatamente, o comunque quasi subito. Ha fatto, cioè, quello che non era successo con la presa d’atto della nomina dei Giudici di Appello con la vecchia maggioranza, una parte della quale era occupata a lasciarsi abbindolare dalla teoria, che tale è rimasta, dell’amore politico universale. (...)

Articolo tratto da L'informazione

Leggi l'articolo integrale di L'informazione pubblicato dopo le 21