sabato 1 febbraio 2020 07:50
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Sara Conti (Rf) propone la candidatura di Nicolò Govoni al Nobel per la pace

San Marino. Sara Conti (Rf) propone la candidatura di Nicolò Govoni al Nobel per la pace
Sara Conti (Rf)

Sara Conti (Rf) propone la candidatura di Nicolò Govoni al Nobel per la pace

Il giovane di 27 anni impegnato nella tutela dei diritti umani, in particolare dei bambini. E’ la prima volta che da San Marino viene proposto un nome per il prestigioso riconoscimento

Per la prima volta da San Marino verrà proposta una candidatura al Premio Nobel per la pace. La proporrà Sara Conti, consigliere di Repubblica futura con l’appoggio del suo partito. Il regolamento del premio prevede che soggetti qualificati, tra cui membri delle assemblee parlamentari, possano candidare chi ritengano meritevole all’importante riconoscimento di caratura mondiale. “Sono particolarmente emozionata - ha detto Sara Conti -nell’annunciare questa decisione che riteniamo possa contribuire ad elevare la politica nazionale anche nella promozione dei diritti umani. Nel ringraziare l’amico Paolo Berardi che mi ha consentito di farmi promotrice, assieme a Rf, di questa iniziativa. Posso così annunciare ufficialmente che a mio nome tutta Repubblica futura proporrà la candidatura di Nicolò Govoni, giovane che dedica la sua vita alla protezione dei minori, per il premio Nobel per la Pace 2020”. (...)

Tratto da L'informazione di San Marino

Leggi l'articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 22