martedì 16 giugno 2020 15:12
PROMOZIONE

Partita la campagna "San Marino, aperta, sicura, unica"

Partita la campagna

"Le attività commerciali e i siti culturali e turistici della Repubblica di San Marino sono aperti e sicuri.

Lo afferma la Segreteria di Stato per il Turismo, che aggiunge: "Prosegue la campagna video della Segreteria di Stato per il Turismo che, a pochi giorni dal primo teaser del progetto "San Marino, aperta, sicura, unica" lancia un ulteriore messaggio a chi sta prendendo in considerazione un viaggio verso la Repubblica.

I video preparati dall'agenzia sammarinese Evolvency hanno l'obiettivo di spiegare e far comprendere che la terra dell'ospitalità per eccellenza anche quest'anno è pronta ad accogliere turisti e visitatori, che c'è un progressivo allentamento delle restrizioni che si erano rese necessarie in seguito alla pandemia da Covid-19 e che con un po' di attenzione al rispetto delle norme ormai note a tutti su distanziamento, sanificazioni e utilizzo di dispositivi di protezione è possibile godersi le vacanze in assoluta serenità.

Il messaggio è chiaro: la Repubblica di San Marino è aperta. Non ci sono restrizioni per le attività ricettive e commerciali e i siti storici e culturali sono tornati ad essere fruibili. Sono proprio alcuni commercianti e ristoratori del centro storico di San Marino i protagonisti del video. Le porte sono aperte, il turista è il benvenuto. La Repubblica di San Marino, il suo centro storico Patrimonio dell'Umanità UNESCO, i luoghi della cultura e i monumenti sono unici al mondo, così come lo sono i percorsi nel verde destinati agli amanti del turismo outdoor. Chi sceglie di visitarli non troverà restrizioni.

Federico Pedini Amati (Segretario di Stato per il Turismo): «Proseguiamo con la campagna voluta per eliminare i dubbi relativi alla fruibilità e alla sicurezza della nostra Repubblica. Siamo aperti e sicuri. Aspettiamo a braccia aperte i turisti che vorranno tornare a vivere le bellezze del nostro territorio»".

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Fonte: SdS Turismo