venerdì 14 agosto 2020 11:51
EVENTI

San Marino. Il comico Vito protagonista di "Copertina"

San Marino. Il comico Vito protagonista di

Martedì 18 agosto nuovo appuntamento con il teatro per la rassegna “Copertina” promossa dalle Segreterie di Stato Cultura e Turismo, in collaborazione con gli Istituti Culturali, Ufficio del Turismo e SMIAF: presso il Campo Bruno Reffi (ore 21.30) il noto comico emiliano, VITO porterà in scena IL BAR AL PORTICO di Enrico Saccà con l’accompagnamento comico-musicale del DUO SCONCERTO composto da Andrea Candeli (Chitarra) – Matteo Ferrari (Flauto).

Il bolognese Stefano Bicocchi, noto a tutti come Vito, sarà protagonista dello spettacolo Il bar al portico esilarante cronaca dei tipi umani rinvenibili in quei bar di provincia. Ognuno di noi, prima o poi, incappa in un bar di provincia dall’arredo orribile e dalla clientela a dir poco pittoresca; ecco, il bar “Al Portico” è quel tipo di locale lì.
Chi lascia la via Emilia e si infila nel dedalo di viuzze che si perdono nella bassa prima o poi lo troverà. Da quarantacinque anni resiste a ogni sorta di moda e di crisi, per la gioia dei suoi affezionati avventori e per lo stupore dei pochissimi forestieri che vi capitano. Dentro c’è chi attacca bottone con tutti e chi non parla con nessuno; chi vuol solo leggere il giornale e chi non vede l’ora di fare una partita a carte; chi parte di primo mattino con un caffè corretto sambuca e un bianchino e chi con l’acquisto di un pacchetto di gomme da masticare pensa di essersi guadagnato il suo posto al tavolino per l’intera giornata. Nel bar “Al Portico” si può ancora discutere di politica (tutti ladri), di donne (solo di quelle belle) e bei tempi andati (sempre migliori del presente); si può raccontare qualche nuova avventura (sempre inventata) e prendersi in giro ininterrottamente (arrivando spesso alle mani).
Perché il bar non è un locale ma una seconda casa; di più, una vera patria d’elezione, di cui Vito saprà raccontarci il meglio e il peggio!
Stefano Bicocchi in arte Vito si è formato alla scuola di Teatro Bologna di Alessandra Galante Garrone; i suoi compagni sono Patrizio Roversi e Siusy Blady; con loro ed i gemelli Ruggeri partecipa, col personaggio di Vito, darà un contributo fondamentale al varietà comico degli anni ottanta, prima in teatro e poi in televisione, dove torna negli anni duemila con spettacoli di satira. Nel frattempo dà vita nel tempo a progetti legati al mondo della cucina, sua grande passione, sempre portando avanti il suo lavoro per il cinema (dal debutto con Fellini ne “La voce della luna”) e per il teatro. Da personaggio muto, Vito prende voce negli anni novanta ed inizia un percorso legato alla poetica della bassa emiliana, popolata dai personaggi “lunari” descritti da Guareschi, Zavattini e Fellini e prima di ogni altro da Giulio Cesare Croce in “Bertoldo e Bertoldino”, con lavori che lo hanno portato nei maggiori teatri d’Italia con grande successo di pubblico e critica. Proprio in questo filone si inserisce lo spettacolo che il comico proporrà al pubblico di San Marino martedì 18 ago

Copertina è il titolo della manifestazione che vede le location più suggestive del centro storico della Repubblica di San Marino, popolarsi al tramonto di bianche coperte da picnic, sulle quali adagiarsi per assistere agli spettacoli dopo avere goduto di un ottimo pasto, realizzato dai migliori ristoratori sammarinesi.
Sarà possibile prenotare la vostra cena tematica curata da Giulietti Km0 (335 8492781) e Bar Guaita (389 9456402 – Daniel, 339 1826141 – Manuel)
L’ingresso è gratuito ed a numero limitato; la priorità di accesso alle Copertine sarà data a coloro che prenoteranno il pasto.

----

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782