giovedì 19 novembre 2020 18:09
FINANZA

San Marino. Csu chiede chiarezza sui titoli di Stato

San Marino. Csu chiede chiarezza sui titoli di Stato

"È indispensabile la massima trasparenza e chiarezza sull'operazione e una approfondita verifica riguardo alla affidabilità dei finanziatori, nell'ottica di tutelare il Paese".

Così la Centrale sindacale unitaria commenta la collocazione sul mercato internazionale dei titoli del debito pubblico previsti dal bilancio di assestamento approvato nel giugno scorso, per un ammontare complessivo fino a 500 milioni di euro.

Collocazione che "finora non si è concretizzata", tant'è che "il governo sta studiando la possibilità di ricercare finanziamenti per 150 milioni di euro da altri soggetti al momento non precisati”.

Leggi il testo integrale del comunicato

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782