giovedì 25 marzo 2021 07:35
RICORRENZA

San Marino. Oggi Festa dell'Arengo

San Marino. Oggi Festa dell'Arengo

SAN MARINO oggi in festa

Oggi a San Marino Festa dell'Arengo 1906. Ed anche festa delle milizie.
Il 25 marzo 1906 l'Assemblea dei Capi famiglia (Arengo) modifica la norma dello Statuto sulla nomina dei consiglieri: non più per cooptazione, ma per elezione dei Capi famiglia stessi.
Nasce così sul Titano la democrazia rappresentativa.
Il parlamento elettivo (Consiglio) non è frutto di una rivoluzione o di un movimento borghese come è avvenuto in genere negli altri paesi, ma di un  ritorno alla antica democrazia comunale.
Artefice primo di questa operazione sia sotto l'aspetto politico che culturale è stato Pietro Franciosi.

Dopo l'Arengo del 1906, già l'anno successivo, in anticipo rispetto alla stessa Italia, San Marino estende l'elettorato a tutti i maschi maggiorenni. Poi è tutto un fiorire di innovazioni nei più svariati campi, con una particolare attenzione al sociale e alla istruzione. Innovazioni e modernizzazioni che si susseguono fino al sopraggiungere del fascismo.

Significative sotto l'aspetto istituzionale sono le riforme proposte nel 1917 dal Gruppo Consiliare Socialista: elezione diretta dei Capitani Reggenti e articolazione del Congresso di Stato in dicasteri.