Accadde sabato 21 novembre 1389

A Ciccho Migni de Sancto Marino, quale rappresentante della comunità sammarinese, vengono restituiti da Carlo Malatesta, signore di Rimini e di molti luoghi della Romagna,  quattrocento ducati d’oro avuti in prestito dal padre  di questi Galeotto  e dallo stesso Carlo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy