Accadde domenica 11 aprile 1548

Data fondamentale per la nostra
storia.

Il Cardinale Guido Ascanio
Sforza, Camerlengo dello Stato della Chiesa e nipote di papa Paolo III, firma
un documento in cui è scritto che la comunità sammarinese ‘non ha superiore’.
In pratica è un riconoscimento di indipendenza.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy